CRAL - Estero, Turismo

GRAN TOUR DEL PORTOGALLO E SANTIAGO DI COMPESTELA

Periodo: Dal 17 al 24 Ottobre 2024
Dove: Portogallo

1° giorno 17 ottobre 2024: BOLOGNA-LISBONA

Ritrovo dei Partecipanti nel luogo stabilito, incontro con ns. Accompagnatrice, sistemazione in Bus riservato e trasferimento all’aeroporto di Bologna.
Operazioni d’imbarco e partenza con volo di linea TAP AIR PORTUGAL delle ore 17:40. Arrivo a Lisbona alle ore 19:45, incontro con la Guida/Accompagnatore e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° giorno 18 ottobre 2024: LISBONA

Prima colazione in hotel.
Giornata dedicata alla visita di Lisbona, bellissima città sorta su sette colline. Sono quattro  i quartieri che la rappresentano per eccellenza: Belém, monumentale, Alfama, il più antico, Baixa nella parte bassa e Bairro Alto, in quella alta.
Inizio a Belém, dove si ammireranno il Palazzo Reale oggi Presidenziale, il Padrão o Monumento alle Scoperte, la Torre di Belém, Patrimonio Mondiale e simbolo della città  e il Monastero dei Jerónimos, Patrimonio Mondiale dell’umanità, voluto da Manuel I e legato strettamente alla Casa Reale Portoghese e all’epopea delle scoperte.
Sosta all’Antiga Confeitaria de Belém per assaggio del più noto dolce locale.
Si procede poi per Alfama, dall’arabo Al-hamma (bagni, fontane), quartiere antico quanto Lisbona. Considerato eterno per la sopravvivenza miracolosa al grande terremoto del 1755, per molti è il cuore della città e raccoglie senza dubbio la storia moresca del paese, tra attrazioni storiche e locali di Fado. Salita a piedi alla Cattedrale, inconfondibile per le torri campanarie merlate il rosone romanico e visita alla Chiesa di Sant’António, dove nacque il Santo.
Discesa lungo strade, piazzette e viuzze ricche di profumi mediterranei, case colorate ammassate una sull’altra e palazzi ricoperti da preziosi azulejos.
Sosta quindi a Piazza Restauradores per una passeggiata nella Baixa Pombalina, quartiere di grande eleganza dal grande boulevard Avenida Liberdade a piazza do Comércio, punto di partenza di tipici ferry.
Possibilità di salire da Rossio a Chiado, il cuore pulsante di negozi fashion con Cafézinho opzionale a A Brasileira, che ricorda il famoso scrittore Fernando Pessoa con la sua statua all’ingresso. Pranzo in ristorante in corso di visita.
Rientro in hotel a termine visita, cena a buffet e pernottamento.

3° giorno 19 ottobre 2024: LISBONA-CASCAIS-ESTORIL-CAPO DE ROCA-SINTRA-LISBONA

Prima colazione in hotel. Al mattino sistemazione in bus e partenza per escursione a Capo da Roca. Si attraversano Estoril, raffinato centro cosmopolita e Cascais, l’antico insediamento di pescatori dove visse in esilio dal ‘46 in poi l’ultimo re d’Italia Umberto II. Arrivo a Capo da Roca, il Promontorium Magnum dei Romani, il punto più occidentale del continente europeo.
Tempo libero prima di proseguire per Sintra, deliziosa cittadina che rappresenta la fusione perfetta tra bellezza naturale e la grandiosità di monumenti.
Pranzo in ristorante e nel pomeriggio visita della cittadina, residenza estiva dei reali portoghesi e sicuramente fra i più ricchi e bei villaggi del paese.
Sintra è dal 1995 Patrimonio Mondiale dell’Umanità e tra le sue meraviglie ricordiamo il Palazzo da Pena della prima metà del 1800, restituito alla bellezza dei colori originali, il Palazzo Monserrate e il Castello dei Mori. Visita del Palazzo Reale da Villa, con le notevoli sale dei Cigni, Blasoni e delle Gazze e la Cappella. Qui si ripercorre una breve storia dell’azulejo, dagli esemplari arabo-ispanici portati da Manuel I fino ai pannelli bianchi e azzurri tipici del sec XVIII. “Al-zuleique” da cui la parola azulejo indicava la “piccola pietra liscia e levigata” che i mussulmani usavano nel medioevo. Questa particolare decorazione araba piacque molto ai sovrani portoghesi che la adottarono nell’intero paese. All’esterno del palazzo svettano i caratteristici comignoli conici della cucina, alti ben 33 metri, oggi simbolo della città. Rientro in hotel a Lisbona, cena e pernottamento.

4° giono 20 ottobre 2024: LISBONA-OBIDOS-NAZARE’- BATALHA-COIMBRA

Prima colazione in hotel.
Partenza mattinale per Óbidos e visita a piedi di questo borgo medievale molto apprezzato,  un affascinante paesino da cartolina circondato da un imponente giro di mura del sec XII. Assaggio di una ginjinha il tipico liquore locale di amarena e tempo libero per esplorare le stradine del borgo.
Proseguimento per Nazaré, il più colorito villaggio di pescatori del paese. Arrivo al centro peschereccio e tempo libero. Qui per una questione geologica si formano le onde più grandi del mondo alte fino a 30 metri, che rappresentano una grande sfida per i serfisti.
Pranzo in ristorante sul mare e nel pomeriggio proseguimento per Batalha, nota per il Monastero di Santa Maria Victória, bellissima abbazia domenicana eretta in onore della vittoria di Joao I nella battaglia di Aljubarrota contro i castigliani. Nel Chiostro Reale gli occhi gotici sono abbelliti da trafori manuelini che li rendono eleganti ed armonici (bellissimo il portale nel medesimo stile). Impareggiabili le Cappelle Imperfette, dal magico effetto di non finito. Al termine prosecuzione per Coimbra, graziosa città storica e sede universitaria di lunga tradizione. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

5° giorno 21 ottobre 2024: COIMBRA-BRAGA

Prima colazione in hotel. Al mattino visita di Coimbra, città nota per la sua Università fondata nel 1290 e fra le più antiche di Europa e Patrimonio Mondiale dell’Umanità con le sue otto facoltà universitarie: psicologia, scienze e tecnologia, medicina, lettere, legge, economia, educazione fisica e farmacia. Visita dell’Università ospitata all’interno del Palazzo Reale, con la la Biblioteca Joanina annoverata tra le più belle al mondo, in stile barocco con soffitti e pareti affrescate ed arredata con splendidi mobili intarsiati e della Sala dei Capelos dove si discutono le tesi di laurea.
Dal complesso universitario si diramano stradine e vicoli che costituiscono il cuore della città alta e collegano alla città bassa, accanto al ponte di Santa Clara, fulcro dell’attività cittadina.
Sosta davanti al Monastero di Santa Cruz, dove il canonico agostiniano Fernando de Bulhoes da Lisbona diviene Antonio, oggi venerato come S. Antonio di Padova.
Rientro in hotel e pranzo.
Proseguimento nel pomeriggio per Braga, la Bracara Augusta di Giulio Cesare, chiamata Roma portoghese per la ricchezza delle sue chiese. Salita al Monte do Bom Jesus,  dove sorge il  Santuario  del sec XVIII, la monumentale scalinata barocca e la secolare funicolare idraulica. Sistemazione in hotel e tempo libero per visitare il magnifico parco.
Cena in ristorante panoramico e pernottamento in hotel.

6° giorno 22 ottobre 2024: BRAGA-SANTIAGO DE COMPOSTELA (spagna)

Prima colazione in hotel. Al mattino si raggiunge il centro storico di Braga per una breve visita: la Piazza da República, la Torre di Menagem appartenente alle antiche fortificazioni del sec XIV, la Cattedrale, l’ex Palazzo Episcopale e gli immacolati giardini di Santa Bárbara. Al termine partenza verso il Nord per l’attraversamento del confine con la Spagna.
Proseguimento per Santiago de Compostela, nel luogo in cui secondo la tradizione cristiana del sec IX, il vescovo Teodomiro seguì una stella che si posò a terra nel punto dove giaceva l’apostolo Giacomo e da qui Campus Stellae, campo stellato, che diede nome alla città. Sistemazione in hotel e pranzo.
Nel pomeriggio incontro con la guida locale e inizio visita del bellissimo centro storico che si estende dalle piazze Praterías e Quintana sino all’Hostal de los Reyes Catolicos in Praza do Obradoiro. Degna di nota l’imponente Cattedrale, emozionante meta di pellegrinaggio che fin dal medioevo richiama pellegrini, dopo un viaggio lungo e faticoso, a pregare sulla tomba dell’apostolo. Iniziata nel 1075 sotto il regno di Alfonso VI, la Basilica fu edificata su resti di antiche chiese erette in onore al santo. Il Portico della Gloria all’ingresso principale è decorato da circa duecento figure che fanno riferimento all’Apocalisse e, tra esse, la raffigurazione di S. Giacomo poggiata sulla colonna divisoria sembra porgere il benvenuto ai pellegrini.
Rientro in hotel, cena e pernottamento.

7° giorno 23 ottobre 2024: SANTIAGO DE COMPOSTELA – PORTO

Prima colazione in hotel.
Al mattino si lascia la spagna e si prosegue per Porto, città di un fascino insolito, scorci storici, sofisticati negozi, di facciate con brillanti piastrelle e panni appesi ad asciugare, di vivaci chiacchiere che riempiono le strade. Giorno dedicato al centro storico, dove la parte moderna vive in perfetta simbiosi con l’antica, Patrimonio dell’Umanità dal 96.
Passeggiata nella Rua de Santa Catarina, via pedonale dai negozzi tradizionali come il mitico Café Majestic e drogherie d’epoca come la Casa Cinese, Casa Transmontana e la Pérola do Bolhão. Visita del Palazzo della Bolsa, costruito dai mercanti dove un tempo sorgeva il convento francescano, con il Tribunale del Commercio dove  fu redatto il diritto mercantile di Porto e la Sala Árabe,  salone con arabeschi blu e oro ispirati all’Allambra di Granada.
Discesa poi a Ribeira, quartiere deditoal commercio fluviale,  per raggiungere la Chiesa di S. Francisco, con un sorprendente interno settecentesco (per l’altare, colonne, pilastri, cherubini, ghirlande, animali decorativi e l’albero di Jesse furono usati oltre 200 kg di oro). Si procede verso la Cattedrale  con lo stupendo il rosone del sec XIII sul fronte ovest e  per la Torre dei Clérigos, il simbolo della città, opera in pietra alta 75,60 metri dell’architetto Niccolò Nasoni. Sosta alla Avenida dos Aliados, ampio viale ottocentesco sul quale si affacciano bar tradizionali, antiche cartolerie, librerie e negozi. Pranzo in ristorante in corso di visita.
Facoltativo:  attraversamento del bellissimo ponte Luís I che collega la città con Vila Nova de Gaia e visita di una cantina caratteristica con assaggio del pregiato Vino Porto ( non incluso, vedi supplementi).
Rientro in hotel a termine visita. Cena e pernottamento.

8° giorno 24 ottobre 2024: PORTO- ITALIA

Prima colazione in hotel.
Ore 08:00 trasferimento nel pullman GT riservato per l’aeroporto di Porto. Assistenza durante formalità d’imbarco e ore 11:00 partenza con volo di linea Tap. Ore 12:00 arrivo a Lisbona, cambio aeromobile e ore 13:05 partenza per l’Italia con arrivo a Bologna alle ore 16:55 Sistemazione in Bus riservato e rientro nel luogo d’origine.

Termine ns. servizi.

DOCUMENTI PER I CITTADINI ITALIANI:

Carta d’identità o passaporto validi per l’espatrio.

I NOSTRI HOTEL:

LISBONA Olissippo Marquês de Sá 4**** o similare 
dal: 17/10/2024    al: 20/10/2024 
sito:  www.olissippohotels.com                                          

COIMBRA  Vila Galé Coimbra 4**** 
dal: 20/10/2024    al: 21/10/2024 
sito:    www.vilagale.com                                         

BRAGA Bom Jesus Hotels 4**** 
dal: 21/10/2024    al: 22/10/2024
sito: www.hoteisbomjesus.pt                                           

SANTIAGO    Oca Puerta del Camino 4**** 
Dal: 22/10/2024  al:  23/10/2024  
sito:  www.puertadelcamino.com                                       

PORTO Vila Galé Porto 4****  
dal: 23/10/2024    al:  24/10/2024 
sito:  www.vilagale.com                                         

QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE
QUOTA SOCI:  € 1.500,00
QUOTA NON SOCI: € 1.690,00+ TESSERA FITEL € 10,00                           

Supplemento singola € 360

LE QUOTE INCLUDONO:

  • Trasferimento in Bus riservato Ancona/aeroporto di Bologna A/R
  • Accompagnatrice Omnia al seguito del gruppo
  • Volo di linea Tap air Portugal Bologna/Lisbona in andata e Oporto/Lisbona/Bologna
  • Tasse aeroportuali attualmente di € 58,31 e soggette a eventuale modifica fino all’emissione biglietteria.
  • Franchigia bagaglio KG. 23
  • Vitto e alloggio autista e guida ove necessario durante il tour.
  • Sistemazione per 3 notti in hotel 4* come da specifica
  • Pensione completa dalla cena della prima sera alla prima colazione dell’ultimo giorno con cene a buffet negli hotel Olissippo Marques de Sa e Oca Puerta del Camino e raggiunti i 40 partecipanti anche dei due hotel della catena Vila Galè.
  • Bevande ai pasti: ½ acqua naturale, ¼ di vino e caffè
  • Ingressi: Monastero dos Jeronimos con Chiostro e Chiesa a Lisbona; Palazzo Reale da Villa a Sintra; Monastero di Santa Maria Victoria a Batalha; Università con Biblioteca a Coimbra; Cattedrale a Braga; Cattedrale a Santiago; Palazzo della Borsa a Porto per un totale di € 69;50.
  • Auricolari per tutto il tour
  • Assaggio di Pastel de Belém a Lisbona e Assaggio di Ginjinha a Obidos
  • Assicurazione medico-bagaglio

LE QUOTE NON INCLUDONO:

  • Assicurazione annullamento facoltativa per malattie non pregresse (no covid19) di € 45 in doppia e € 60 in singola. (in caso di annullamento aprire la pratica entro 3 gg. con certificato). N.B. per malattie pregresse/croniche e per covid19 contattare l’Agenzia per altre forme assicurative
  • Tasse di soggiorno da pagarsi in loco attualmente di: Lisbona euro 2,00 per notte Coimbra euro 1,00 per notte; Braga euro 1,50 per notte; Porto euro 2,00 per notte.
  •  Ulteriori ingressi; Uscite serali; Mance; extra personali; tutto quanto non espressamente indicato alla voce “le quote includono”.

SUPPLEMENTI:

  • Visita in cantina con degustazione di vino Porto   € 10 (quotazione valida per prenotazione di tutto il gruppo).

ISCRIZIONI:

Le iscrizioni sono IMPEGNATIVE e si ricevono da subito ed entro il 30 LUGLIO  2024 fino ad esaurimento dei 43 posti disponibili, inviando mail a: cral@regione.marche.it

OPPURE PRESSO SEGRETERIA CRAL REGIONE MARCHE

Via Gentile da Fabriano 2/4-Piano Terra- Interno 12 –Tel. 071 8064481-4195

L’ACCONTO VERRA’ RICHIESTO APPENA RAGGIUNTO IL NUMERO MINIMO DI PARTECIPANTI E NON OLTRE IL 2 AGOSTO 2024

PAGAMENTI:

1° ACCONTO DI € 500 AL MOMENTO DELLA CONFERMA + EVENTUALE ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO

SALDO ENTRO IL 18 SETTEMBRE

PENALI PER CANCELLAZIONI:

Per cancellazioni effettuate dalla conferma a 30 giorni prima della partenza penale del 30% calcolato sulla quota di partecipazione

Per cancellazioni da 29 a 20 giorni ante partenza penale del 60% calcolato sulla quota di partecipazione

Per cancellazioni da 19 a 15 giorni ante partenza penale dell’90% calcolato sulla quota di partecipazione

Dopo tale periodo no/show penale del 100% calcolato sulla quota di partecipazione.

Organizzazione tecnica: Omnia Incentive | San Marino

Per ulteriori informazioni rivolgersi alla Segreteria CRAL

CM Viaggi - Mare

SPLENDIDA CALABRIA E COSTA DEGLI ARANCI: ISCA SULLO IONIO

SOGGIORNO MARE 2024 20 Luglio 2024 – 27 Luglio 2024

DESCRIZIONE:

ISCA SULLO IONIO: Nella costa ionica catanzarese, di origine greca, offre a tutti colore che vogliono visitarla, oltre ad un magnifico mare, anche un incontaminato paesaggio montano composto da alberi di faggio, leccio, abeti e pini. Nel centro storico, sono ancora godibili vicoletti pittoreschi, palazzi nobiliari del 700′ e 800′, artistici portali in granito e un consistente residuato delle mura perimetrali. E’ in corso un processo di valorizzazione del centro storico per creare degli interessi turistici alternativi. Il turismo assieme all’artigianato e all’agricoltura costituiscono le principali fonti economiche della Comunità. La costa lunga 4 km circa è composta da spiaggia e di sabbia finissima e di uno splendido mare incontaminato.

VILLAGGIO LA FELUCA: La struttura è un oasi di pace immersa nel verde. Il villaggio è composto da un corpo centrale e da costruzioni a schiera. Situato nella costa degli Aranci, lambito da un mare cristallino e da suggestive albe che sorgono dal mare, il Villaggio Club La Fuelca è il luogo ideale per le famiglie con bambini e per chi desidera trascorrere una vacanza all’insegna del relax. LA struttura dista circa 1500 metri dall’ampia spiaggia privata di sabbia fine e bianca, raggiungibile con un comodo e frequente servizio navetta.

CAMERE: Sono situate al piano terra con terrazzino esterno, arredate in modo semplice e funzionale, tutte dotate di aria condizionata autonoma mono split, telefono, TV, mini frigo, cassaforte, bagno con doccia e asciugacapelli. Bicamere family 4 posti letto, sono situate al 1° piano, arredate in modo semplice e funzionale, composte da camera matrimoniale e camera con 2 letti singoli, bagno con doccia e asciugacapelli; sono dotate di aria condizionata autonoma mono split e TV (in una sola camera), telefono, mini frigo, cassaforte, bagno con doccia e asciugacapelli, e terrazzo esterno.

RISTORANTE: Sala esterna e una sala interna climatizzata ma con porte di coniugazione comunicanti, per consentire al personale di sala di effettuare il servizio. Con servizio a buffet (colazione compresa) servito, vino alla spina ed acqua, (naturale e gassata) microfiltrata compresi durante i pasti.

SERVIZI: Connessione internet wi-fi zone comuni, bar, piscina, ristorante, spiaggia, anfiteatro, 1 piscina con solarium attrezzata per adulti di forma regolare e 1 piscina per bambini, 1 campo da tennis ed 1 in calcetto sintetico, 1 campo da beach volley, discoteca all’aperto, anfiteatro e parco giochi per bambini, parcheggio interno non custodito, servizio custodia valori presso la illuminazione notturna, noleggio telo mare. Tessera Club include cocktail di benvenuto, navetta per la spiaggia, servizio spiaggia (1 ombrellone e 2 lettini ad unità abitativa, a partire dalla 3° fila), uso di lettini e ombrelloni in piscina fino ad esaurimento, mini club 4/12 anni, junior club 13/17 anni, animazioni diurna e serale con spettacoli, tornei sportivi ed intrattenimenti vari, corsi collettivi di tennis, ginnastica aerobica ed acquatica, uso gratuito di tutte le attrezzature sportive del villaggio ad esclusione del tennis notturno.

Programma: 1° GIORNO – PARTENZA ISCA SULLO IONIO Appuntamento dei partecipanti alle ore 5:00 a Macerata, a seguire altre località in base alla richiesta. Incontro con il pullman e partenza alla volta di ISCA SULLO IONIO. Soste lungo il percorso per il ristoro ed il pranzo libero. Sosta per una visita libera a PAOLA. Una delle località più importanti della Riviera dei Cedri e il suo territorio è rinomato per l sua splendida natura, per le acque limpide che bagnano il litorale e per il clima mite. Il principale luogo di interesse e simbolo di Paola è il santuario di San Francesco di Paola. Proseguimento per Isca sullo Ionio. Arrivo in villaggio, sistemazione in camera. Cena e pernottamento.

Programma: Dal 2° al 7° GIORNO – ISCA SULLO IONIO Soggiorno in hotel con trattamento di pensione completa, bevande incluse. Tempo libero per attività estive (passeggiate ed escursioni in bus in base alle combinazioni delle visite).

Programma: 8° GIORNO – ISCA SULLO IONIO/RIENTRO Prima colazione in Hotel. Inizio del viaggio di ritorno. Sosta a MARATEA e visita libera. Maratea, splendida cittadina incastonata nella baia di Policastro, tratto di costa della Basilicata ricco di spiagge e natura. Il nucleo cittadino di Maratea è dominato dal Monte San Biagio, il quale ben visibile anche a distanza, spicca alle spalle dell’abitato. Sulla cima del monte, sopra i ruderi sopra dell’antico borgo del Castello, si staglia l’imponente Statua del Redentore, seconda per grandezza solo a quella di Rio de Janeiro. Soste lungo il percorso per i pasti liberi e per ristoro. Arrivo e fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE (MIN 40 Pax)

Luglio: € 905,00 Agosto: € 995,00

Quota 3°/4° letto: Luglio € 675,00 / Agosto € 720,00

Supplementi: Camera singola su richiesta e secondo disponibilità: Luglio € 280,00 / Agosto € 320,00

LA QUOTA COMPRENDE:

• Viaggio in pullman GT • Sistemazione in camere doppie con servizi privati • Hotel cat 4 stelle • Trattamento di pensione completa dalla cena dl 1° giorno alla colazione dell’ultimo giorno • Bevande ai pasti a dispenser (cola, aranciata, vino e acqua) • Tessera Club • Capogruppo

LA QUOTA NON COMPRENDE:

• Il pranzo del 1° giorno • I pasti dell’ultimo giorno • La tassa di soggiorno • Ingressi • Gli extra in genere e tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”

ESCURSIONI:

REGGIO CALABRIA (intera giornata con pranzo a cestino fornito dall’hotel) Fondata dai Greci nell’ VIII secolo a.C., conobbe grande splendore, non solo nel periodo della Magna Grecia ma anche in quello romano e bizantino. Ne sono testimonianza i resti della cinta muraria del IV secolo a.C. e quelli delle terme romane, che s’incontrano sul bellissimo lungomare cantato da D’Annunzio come il più bel chilometro d’ Italia. Visita della città e del nuovo Museo Archeologico, che ospita famosi Bronzi di Riace la cui scoperta nel 1972, fu sensazionale e fortuita, databili al V secolo a.C. e pervenuti in eccezionale stato di conservazione, sono considerati tra i capolavori scultorei più significativi dell’arte greca. Tempo a disposizione per una passeggiata sul lungomare. SCILLA visita di questa splendida cittadina: d’origini antichissime ed avvolte dal mito d’Ulisse, Scilla si erge su un promontorio sovrastato da castello dei Ruffo che divide in due parti il centro abitato, da un lato il quartiere dei pescatori detto “Chianalea” e dall’altro la “Marina Grande” con il lungomare.

SERRA SAN BRUNO (mezza giornata) Serra San Bruno è una delle località di maggiore interesse turistico delle montagne calabresi. Centro turistico, spirituale, artigianale e agricolo situato tra la Sila e l’ Aspromonte, conserva intatte le strutture settecentesche dei propri palazzi e si richiama alle località montane grazie ai suoi boschi fitti di pini e abeti del suo bosco millenario che rappresenta una meta privilegiata per gli escursionistici. Il punto di maggiore interesse è la famosa Certosa, un monastero Certosino storico nonché uno dei luoghi di spiritualità più famosi al mondo immerso fra le montagne delle Serre Calabresi, luogo sacro dove si è pervasi da una strana sensazione di quiete che raramente si rivela altrove.

PIZZO CALABRO E TROPEA (intera giornata con pranzo a cestino fornito dall’hotel) Pizzo, splendida cittadina arroccata scenograficamente sopra una rupe a picco sul mare, in una posizione incantevole, lungo quel tratto di costa tirrenica che va fino a Tropea, uno dei più belli e affascinanti dell’intera Calabria. Si potranno ammirare: il medioevale castello Aragonese, noto anche come castello Murat e la piccola chiesetta votiva di Piedigrotta, interamente scavata nel tufo, quello che forse è il vero gioiello di questa cittadina, uno spettacolo unico e fantastico interamente scavata nel tufo. TROPEA, conserva quasi interamente una struttura urbanistica seicentesca. A pochissima distanza un’altra piccola roccia che emerge lungo la spiaggia fa da base al santuario di Santa Maria dell’Isola, situata su una rupe direttamente sulla spiaggia da dove si inerpica una stradina che conduce fin dietro la chiesa. Le strade strette, le case alte costruite in pietra le conferiscono un aspetto regale, le spiagge bianche e l’acqua limpida offrono un panorama di altri tempi, verde smeraldo della natura della Calabria.

STILO: la CATTOLICA “la bomboniera bizantina” (mezza giornata): Ha rappresentato nei secoli il più importante centro bizantino della Calabria meridionale. Il cenobio della Cattolica di Stilo è a pianta centrale di forma quadrata e si trova alle falde del Monte Consolino a Stilo. Dal 2006 fa parte della lista dei candidati, insieme ad altri 7 siti basiliano-bizantino calabresi, per entrare a far parte dell’elenco UNESCO dei siti Patrimonio dell’umanità. Oggetto nel 2012 di numerosissime segnalazioni che dimostrano quanto questo bene sia amato – la Cattolica compare anche sulla filigrana del passaporto italiano – la chiesa ha potuto beneficiare di un intervento de I Luoghi del Cuore.

GERACE – “IL BORGO INCANTATO” (mezza giornata): Graziosa cittadina, degna di interesse per le sue bellezze monumentali e paesaggistiche. Suddivisa in cinque aree urbane il Castello, la città, il Borghetto, il Borgo Maggiore e la Piana. Si consiglia di raggiungere il Baglio, nome con cui gli abitanti chiamano lo spazio antistante al Castello della città: da qui si ammira u7n paesaggio naturale di incantevole bellezza, straordinario per i colori e per la varietà delle forme orografiche. Alle spalle del Catello si consiglia di dirigersi in direzione della Cattedrale normanna, dove e possibile visitare la prigione dei cinque martiri di Grace, il portale di Lucifero e poco distante il palazzo municipale ricco di decori marmorei. La Piazza del Tocco, è un vero e proprio salotto dove gli abitanti sono soliti riunirsi nel tempo libero per godere dell’aria aperta.

CM Viaggi - Mare

SPLENDIDA CALABRIA E COSTA DEGLI ARANCI: ISCA SULLO IONIO

SOGGIORNO MARE 2024 18 Agosto – 25 Agosto 2024

DESCRIZIONE:

ISCA SULLO IONIO: Nella costa ionica catanzarese, di origine greca, offre a tutti colore che vogliono visitarla, oltre ad un magnifico mare, anche un incontaminato paesaggio montano composto da alberi di faggio, leccio, abeti e pini. Nel centro storico, sono ancora godibili vicoletti pittoreschi, palazzi nobiliari del 700′ e 800′, artistici portali in granito e un consistente residuato delle mura perimetrali. E’ in corso un processo di valorizzazione del centro storico per creare degli interessi turistici alternativi. Il turismo assieme all’artigianato e all’agricoltura costituiscono le principali fonti economiche della Comunità. La costa lunga 4 km circa è composta da spiaggia e di sabbia finissima e di uno splendido mare incontaminato.

VILLAGGIO LA FELUCA: La struttura è un oasi di pace immersa nel verde. Il villaggio è composto da un corpo centrale e da costruzioni a schiera. Situato nella costa degli Aranci, lambito da un mare cristallino e da suggestive albe che sorgono dal mare, il Villaggio Club La Fuelca è il luogo ideale per le famiglie con bambini e per chi desidera trascorrere una vacanza all’insegna del relax. LA struttura dista circa 1500 metri dall’ampia spiaggia privata di sabbia fine e bianca, raggiungibile con un comodo e frequente servizio navetta.

CAMERE: Sono situate al piano terra con terrazzino esterno, arredate in modo semplice e funzionale, tutte dotate di aria condizionata autonoma mono split, telefono, TV, mini frigo, cassaforte, bagno con doccia e asciugacapelli. Bicamere family 4 posti letto, sono situate al 1° piano, arredate in modo semplice e funzionale, composte da camera matrimoniale e camera con 2 letti singoli, bagno con doccia e asciugacapelli; sono dotate di aria condizionata autonoma mono split e TV (in una sola camera), telefono, mini frigo, cassaforte, bagno con doccia e asciugacapelli, e terrazzo esterno.

SERVIZI: Connessione internet wi-fi zone comuni, bar, piscina, ristorante, spiaggia, anfiteatro, 1 piscina con solarium attrezzata per adulti di forma regolare e 1 piscina per bambini, 1 campo da tennis ed 1 in calcetto sintetico, 1 campo da beach volley, discoteca all’aperto, anfiteatro e parco giochi per bambini, parcheggio interno non custodito, servizio custodia valori presso la illuminazione notturna, noleggio telo mare. Tessera Club include cocktail di benvenuto, navetta per la spiaggia, servizio spiaggia (1 ombrellone e 2 lettini ad unità abitativa, a partire dalla 3° fila), uso di lettini e ombrelloni in piscina fino ad esaurimento, mini club 4/12 anni, junior club 13/17 anni, animazioni diurna e serale con spettacoli, tornei sportivi ed intrattenimenti vari, corsi collettivi di tennis, ginnastica aerobica ed acquatica, uso gratuito di tutte le attrezzature sportive del villaggio ad esclusione del tennis notturno.

Programma: 1° GIORNO – PARTENZA ISCA SULLO IONIO Appuntamento dei partecipanti alle ore 5:00 a Macerata, a seguire altre località in base alla richiesta. Incontro con il pullman e partenza alla volta di ISCA SULLO IONIO. Soste lungo il percorso per il ristoro ed il pranzo libero. Sosta per una visita libera a PAOLA. Una delle località più importanti della Riviera dei Cedri e il suo territorio è rinomato per l sua splendida natura, per le acque limpide che bagnano il litorale e per il clima mite. Il principale luogo di interesse e simbolo di Paola è il santuario di San Francesco di Paola. Proseguimento per Isca sullo Ionio. Arrivo in villaggio, sistemazione in camera. Cena e pernottamento.

Programma: Dal 2° al 7° GIORNO ISCA SULLO IONIO Prima colazione in Hotel. Inizio del viaggio di ritorno. Sosta a MARATEA e visita libera. Maratea, splendida cittadina incastonata nella baia di Policastro, tratto di costa della Basilicata ricco di spiagge e natura. Il nucleo cittadino di Maratea è dominato dal Monte San Biagio, il quale ben visibile anche a distanza, spicca alle spalle dell’abitato. Sulla cima del monte, sopra i ruderi sopra dell’antico borgo del Castello, si staglia l’imponente Statua del Redentore, seconda per grandezza solo a quella di Rio de Janeiro. Soste lungo il percorso per i pasti liberi e per ristoro. Arrivo e fine dei servizi.

Programma: 8° GIORNO ISCA SULLO IONIO/RIENTRO Prima colazione in Hotel. Inizio del viaggio di ritorno. Sosta a MARATEA e visita libera. Maratea, splendida cittadina incastonata nella baia di Policastro, tratto di costa della Basilicata ricco di spiagge e natura. Il nucleo cittadino di Maratea è dominato dal Monte San Biagio, il quale ben visibile anche a distanza, spicca alle spalle dell’abitato. Sulla cima del monte, sopra i ruderi sopra dell’antico borgo del Castello, si staglia l’imponente Statua del Redentore, seconda per grandezza solo a quella di Rio de Janeiro. Soste lungo il percorso per i pasti liberi e per ristoro. Arrivo e fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE (MIN 40 Pax)

Luglio: € 905,00 Agosto: € 995,00

Quota 3°/4° letto: Luglio € 675,00 / Agosto € 720,00

Supplementi: Camera singola su richiesta e secondo disponibilità: Luglio € 280,00 / Agosto € 320,00

LA QUOTA COMPRENDE:

• Viaggio in pullman GT • Sistemazione in camere doppie con servizi privati • Hotel cat 4 stelle • Trattamento di pensione completa dalla cena dl 1° giorno alla colazione dell’ultimo giorno • Bevande ai pasti a dispenser (cola, aranciata, vino e acqua) • Tessera Club • Capogruppo.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

• Il pranzo del 1° giorno • I pasti dell’ultimo giorno • La tassa di soggiorno • Ingressi • Gli extra in genere e tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”.

ESCURSIONI

REGGIO CALABRIA (intera giornata con pranzo al cestino fornito in hotel) Fondata dai Greci nell’ VIII secolo a.C., conobbe grande splendore, non solo nel periodo della Magna Grecia ma anche in quello romano e bizantino. Ne sono testimonianza i resti della cinta muraria del IV secolo a.C. e quelli delle terme romane, che s’incontrano sul bellissimo lungomare cantato da D’Annunzio come il più bel chilometro d’ Italia. Visita della città e del nuovo Museo Archeologico, che ospita famosi Bronzi di Riace la cui scoperta nel 1972, fu sensazionale e fortuita, databili al V secolo a.C. e pervenuti in eccezionale stato di conservazione, sono considerati tra i capolavori scultorei più significativi dell’arte greca. Tempo a disposizione per una passeggiata sul lungomare. SCILLA visita di questa splendida cittadina: d’origini antichissime ed avvolte dal mito d’Ulisse, Scilla si erge su un promontorio sovrastato da castello dei Ruffo che divide in due parti il centro abitato, da un lato il quartiere dei pescatori detto “Chianalea” e dall’altro la “Marina Grande” con il lungomare.

SERRA SAN BRUNO (mezza giornata) Serra San Bruno è una delle località di maggiore interesse turistico delle montagne calabresi. Centro turistico, spirituale, artigianale e agricolo situato tra la Sila e l’ Aspromonte, conserva intatte le strutture settecentesche dei propri palazzi e si richiama alle località montane grazie ai suoi boschi fitti di pini e abeti del suo bosco millenario che rappresenta una meta privilegiata per gli escursionistici. Il punto di maggiore interesse è la famosa Certosa, un monastero Certosino storico nonché uno dei luoghi di spiritualità più famosi al mondo immerso fra le montagne delle Serre Calabresi, luogo sacro dove si è pervasi da una strana sensazione di quiete che raramente si rivela altrove.

PIZZO CALABRO E TROPEA (intera giornata con pranzo a cestino fornito dall’hotel) Pizzo, splendida cittadina arroccata scenograficamente sopra una rupe a picco sul mare, in una posizione incantevole, lungo quel tratto di costa tirrenica che va fino a Tropea, uno dei più belli e affascinanti dell’intera Calabria. Si potranno ammirare: il medioevale castello Aragonese, noto anche come castello Murat e la piccola chiesetta votiva di Piedigrotta, interamente scavata nel tufo, quello che forse è il vero gioiello di questa cittadina, uno spettacolo unico e fantastico interamente scavata nel tufo. TROPEA, conserva quasi interamente una struttura urbanistica seicentesca. A pochissima distanza un’altra piccola roccia che emerge lungo la spiaggia fa da base al santuario di Santa Maria dell’Isola, situata su una rupe direttamente sulla spiaggia da dove si inerpica una stradina che conduce fin dietro la chiesa. Le strade strette, le case alte costruite in pietra le conferiscono un aspetto regale, le spiagge bianche e l’acqua limpida offrono un panorama di altri tempi, verde smeraldo della natura della Calabria.

STILO: la CATTOLICA “la bomboniera bizantina” (mezza giornata): Ha rappresentato nei secoli il più importante centro bizantino della Calabria meridionale. Il cenobio della Cattolica di Stilo è a pianta centrale di forma quadrata e si trova alle falde del Monte Consolino a Stilo. Dal 2006 fa parte della lista dei candidati, insieme ad altri 7 siti basiliano-bizantino calabresi, per entrare a far parte dell’elenco UNESCO dei siti Patrimonio dell’umanità. Oggetto nel 2012 di numerosissime segnalazioni che dimostrano quanto questo bene sia amato – la Cattolica compare anche sulla filigrana del passaporto italiano – la chiesa ha potuto beneficiare di un intervento de I Luoghi del Cuore.

GERACE – “IL BORGO INCANTATO” (mezza giornata) Graziosa cittadina, degna di interesse per le sue bellezze monumentali e paesaggistiche. Suddivisa in cinque aree urbane il Castello, la città, il Borghetto, il Borgo Maggiore e la Piana. Si consiglia di raggiungere il Baglio, nome con cui gli abitanti chiamano lo spazio antistante al Castello della città: da qui si ammira u7n paesaggio naturale di incantevole bellezza, straordinario per i colori e per la varietà delle forme orografiche. Alle spalle del Catello si consiglia di dirigersi in direzione della Cattedrale normanna, dove e possibile visitare la prigione dei cinque martiri di Grace, il portale di Lucifero e poco distante il palazzo municipale ricco di decori marmorei. La Piazza del Tocco, è un vero e proprio salotto dove gli abitanti sono soliti riunirsi nel tempo libero per godere dell’aria aperta.

CM Viaggi - Mare

PANTELLERIA

Periodi: 8 Giorni

25 maggio – 5 ottobre 2024 (Partenze ogni sabato dal 25 maggio – MIN 2 Pax)

L’ISOLA NASCOSTA

Per i clienti speciali. Tour alla scoperta di Pantelleria. destinazione di frontiera ricca di contenuti emozionali, fra agricoltura eroica, enogastronomica, benessere e paesaggi mozzafiato, mare, terrazzamenti e Dammusi in pietra lavica. Qui il tempo dilatato riposta ad una concezione in vita ancestrale in uno scorrere lento del ciclo delle stagioni attraverso cui la natura si rigenera per diventare sostentamento.

Programma: 1° GIORNO PANTELLERIA

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Roma Fiumicino. Operazioni di imbarco e partenza alle ore 17:20 per Pantelleria. Arrivo all’aeroporto di Pantelleria alle ore 18:35. Trasferimento hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

Programma: 2° GIORNO PANTELLERIA “Escursione Montagna Grande e Arco dell’Elefante”

Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per la scoperta di Pantelleria e le sue bellezze. Si inizierà come prima tappa con la cima dell’isola di Pantelleria, la vetta della Montagna Grande, della quale sarà possibile ammirare l’intera isola da un punto strategico. Qui, la flora e la fauna meritano molta attenzione, in quanto sono presenti 600 specie botaniche e 8 di queste esistono su quest’isola. Proseguimento per le località di Cala Levante, Cala Tramontana e l’arco dell’elefante dove sarà possibile effettuare una sosta per il bagno. Rientro in hotel per il pranzo. Pomeriggio a disposizione per relax, attività balneari, escursioni individuali. Cena e pernottamento in hotel.

Programma: 3° GIORNO PANTELLERIA “in motobarca”

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla scoperta di stupendi paesaggi, insenature, faraglioni, spiagge e luoghi raggiungibili soltanto attraverso il periplo dell’isola in motobarca. Si potranno ammirare: Cala Cinque Denti, Punta Spadillo, la Scarpetta di Cenerentola, il Faraglione del Fico d’India, l’Arco dell’Elefante, le grotte Macanisazzi, i faraglioni del formaggio, le sorgenti sottomarine di Cala Nicà. Durante la giornata sono previste più soste per la balneazione. Pranzo frugale a bordo. Percorrendo la costa si apprezza in pieno la natura vulcanica dell’isola osservando e scoprendo le varie stratificazioni laviche e la complessa morfologia delle falesie a picco sul mare. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Programma: 4° GIORNO PANTELLERIA

Pensione completa in hotel. Giornata a disposizione per relax, attività balneari, escursioni individuali.

Programma 5° GIORNO PANTELLERIA – “Terme e Benessere”

Prima colazione in hotel. IN mattinata escursione tra i vari fenomeni termali dell’isola inclusa una vera e propria spa naturale dove si possono fare dei trattamenti con fanghi termali, rilassanti bagni in acque calde oltre che ad un bagno turco all’interno di una grotta naturale. La prima tappa dell’escursione è proprio l’affascinante grotta di Benikulà, che raggiungeremo attraversando gli splendidi paesaggi della Contrada di Sibà. Questa grotta è a tutti gli effetti una sauna naturale conosciuta già in epoca bizantina, o “bagno asciutto”, una sorta di bagno turco all’interno di una cavità naturale alimentata dal calore residuo del vulcano. Di seguito, proseguiremo verso il Lago di Venere, ecosistema unico al mondo, famoso per i suoi fanghi ricchi di zolfo e le sue vasche sorgive, dove praticheremo la fangoterapia su viso e corpo. Tempo a disposizione per bagnarsi nel lago e per la sua fangoterapia. Termineremo la giornata termale al porticciolo di Gadir, piccolo borgo di pescatori. Qui è possibile rilassarsi, praticando il rito del calindarium-frigiadarium, antico bagno rituale, dagli effetti rigeneranti e tonificanti, già in voga al tempo degli antichi romani, antichi frequentatori del sito. Le acque delle sorgenti, particolarmente dolci ma ricche di sali minerali, servono per curare soprattutto artrosi e reumatismi in genere ed hanno una temperatura non costante di 39 C° fino a raggiungere i 50 C°. Tempo a diposizione per bagni. Pranzo in ristorante. Rientro in hotel. Tempo libero a disposizione per relax, attività balneari, sportive. Cena e pernottamento in hotel.

Programma 6° GIORNO PANTELLERIA “enogastronomica e agricola”

Prima colazione in hotel. In mattinata visita del cuore agricolo dell’isola, dei suoi vigneti a “Zibibbo” con una particolare attenzione rivolta alla tecnica colturale ad alberello, patrimonio immateriale dell’Umanità UNESCO. Il programma di questa escursione prevede diverse soste con degustazioni di prodotti locali, vini e passito, olio e formaggi presso alcune delle aziende più rinomate dell’isola. La prima visita guidata sarà ad un capperificio, azienda di lavorazione dei capperi di Pantelleria IGP dove ci verranno illustrate le fasi di lavorazione, selezione e confezionamento del cappero. Seguirà la visita ad una piccola cantina tradizionale, per una degustazione di passito e per apprendere le tecniche di produzione di questo vino dolce famoso nel mondo. Si riparte alla volta di una azienda agricola/ cantina dove degusteremo eccellenti patè e marmellate in abbinamento ai loro vini e passiti. Seguirà un delizioso pranzo di tradizione locale in trattoria a gestione familiare. Nel pomeriggio attraversando i pittoreschi vigneti della famosa Cantina Donnafugata, raggiungeremo il Giardino pantesco, donato ai FAI (Fondo Ambiente Italiano) nel 2008. Rientro in hotel. Tempo libero per attività balneari e sportive. Cena e pernottamento in hotel.

Programma: 7° GIORNO PANTELLERIA

Pensione completa in hotel. Giornata a disposizione per relax, attività balneari, escursioni individuali..

Programma: 8 GIORNO PANTELLERIA

Prima colazione in hotel. In mattinata tempo libero per attività balneari. Pranzo libero. Trasferimento all’ aeroporto. Operazioni di imbarco e partenza alle ore 19,35 per Roma Fiumicino con arrivo alle ore 20:40. Fine dei servizi.

HOTEL SUVAKI ****

Nr minimo partecipanti: 2

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:

Dal 25.05 al 15.06 e dal 21.09 al 05.10: € 1.090,00 dal 15.06 al 06.07 e dal 31.08 al 21.09: € 1.210,00 dal 06/07 al 27/07: € 1.392,00 dal 27.07 al 03.08: € 1415,00 dal 24.08 al 31.08: € 1.450,00 dal 03.08 al 24.08: € 1624,00 Per supplementi e riduzioni richiedere il programma dettagliato

LA QUOTA COMPRENDE:

• Passaggio aereo FCO/PNL/FCO • Tasse di imbarco aeroportuali • Franchigia bagaglio in stiva nr. 1 bagaglio max 20 kg. • Trasferimenti aeroporto di Pantelleria/hotel/Aeroporto di Pantelleria • Sistemazione in camere doppie standard con servizi privati e aria condizionata • Pasti in hotel come da programma • Pranzo a bordo in corso di esecuzione a Pantelleria • Pranzo in ristorante a Pantelleria • Pranzo in trattoria a gestione familiare • Bevande ai pasti in hotels e ristoranti (1/2 minerale + 1/4 di vino)  Giro in motobarca in Pantelleria • Escursione “Montagna Grande e Arco dell’elefante” • Escursione “Enogastronomica e Agricola” • Escursione “Terme e Benessere” • Animazione diurna e serale • Piscine, lettini, ombrelloni • Tessera club  Assicurazione medico no-stop e bagaglio.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

• Eventuale tassa di soggiorno da pagare in loco • Mance extra in generale • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

CM Viaggi - Montagna

VACANZE ESTATE 2024: Settimana verde a Passo del Tonale – Ponte di Legno

Periodi:
10 Agosto – 17 Agosto 2024

17 Agosto – 24 Agosto 2024

24 Agosto – 31 Agosto 2024

03 Agosto – 10 Agosto 2024

Dove: Passo del Tonale – Ponte di Legno

Una delle località sciistiche più rinomate di Trentino e Lombardia e il luogo preferito da chi ama la montagna e vuole goderne appieno la magia, in tutte le stagioni. In estate trekking, ferrate, arrampicate, percorsi bike e passeggiate adatte anche ai più piccoli riempiono le giornate di tutti gli appassionati di outdoor. Sono tante le occasioni per scoprire sorprendenti aspetti artistici, culturali e storici di queste valli, con tutta la famiglia. Oltre a sport e cultura non manca mai il divertimento. Rifugi dove scoprire i piatti della tradizione e favolosi centri benessere completano la grande offerta turistica del Comprensorio Ponte di Legno/Tonale.

Programma 1° GIORNO: PARTENZA – PONTE DI LEGNO

Partenza con bus GT dalle varie località, soste durante il percorso. Pranzo libero. Arrivo a Ponte di Legno nel pomeriggio, sistemazione nelle camere, cena in hotel e pernottamento.

Programma 2° GIORNO: VERMIGLIO – I LAGHETTI DI SAN LEONARDO E FORTE STRINO

Prima colazione in hotel e partenza per Vermiglio. Per chi proviene dalla bassa Val di Sole, è l’ultimo comune della valle. Il paese è stato luogo posto “ai confini del Regno” tra territorio austroungarico e territorio italiano. Si trova sulle pendici del monte Boai e la sua economia si regge prevalentemente sulla zootecnia e sullo sfruttamento del legname e di grande importanza è l’artigianato. Vermiglio offre anche una grande scelta di escursioni e passeggiate
sui sentieri circostanti. Rilassanti camminate tra i boschi silenziosi che ritemprano il fisico e la mente. I Laghetti di San Leonardo sono apprezzati da molti come meta di relax e tranquille passeggiate per grandi e piccini, impreziosite dalla simpatica presenza di cigni e papere. Sulla strada che collega Vermiglio al Passo del Tonale sulla destra si incontra Forte Strino che è l’opera strategicamente più importante tra quelle fortificazioni e difese (Forte Mero, Forte Zaccarana, ecc…) che sono state fatte costruire dal governo asburgico tra il 1860 e il 1912, a controllo del valico verso l’Italia. Costruito nel 1861 il forte fu ampliato e rafforzato nel 1906 con la realizzazione del corpo di guardia. Restaurato tra il 1993 e il 1997 è ora sede di un’esposizione permanente con reperti, documenti e fotografie relativi alla Grande Guerra. Pranzo libero. In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

Programma 3° GIORNO: PEIO – PARCO NAZIONALE DELLO STELVIO

Prima colazione in hotel. Passeggiate ed escursioni a Peio. Il comune di Pejo (o Peio) conta circa 1.800 abitanti e sorge ad un’altitudine media di 1.173 m s.l.m. nella Val Di Pejo, una valle laterale della Val di Sole. Numerose sono le frazioni che il comune comprende: Cogolo, Celentino, Celledizzo, Pejo Fonti, Pejo Paese e Strombiano. La località trentina è immersa nel Parco Nazionale dello Stelvio, il parco naturale più esteso delle Alpi, caratterizzato da tipiche vallate modellate dall’azione dei ghiacciai. Pejo è anche un’importante stazione turistica, sia d’inverno che d’estate. Il paese è un punto di partenza ideale per passeggiate nel parco nazionale come anche per escursioni d’alta quota ed arrampicate sulle
cime di Pejo: il Cevedale, il Palon de la Mare, San Matteo e Vioz. Pejo Fonti, invece conosciuta soprattutto per la stazione termale nella quale vengono offerte varie cure di malattie respiratorie, circolatorie e dermatologiche, come anche un moderno centro benessere. In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

Programma 4° GIORNO: PONTE DI LEGNO

Prima colazione in hotel e giornata dedicata a passeggiate e visite libere tra Ponte di Legno e Tonale. Pranzo libero. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

Programma 5° GIORNO: VAL SOZZINE

Prima colazione in hotel e partenza per una facile ma lunga passeggiata si snoda nel bosco, con la Val Sozzine sullo sfondo. Sul sentiero i bimbi possono divertirsi a riconoscere i funghi, raccogliere i mirtilli, osservare i tanti piccoli abitanti degli alberi, nonché emozionarsi davanti alla cascata dell’Acqua Seria. Il percorso è allietato dal gorgoglio del torrente Narcanello. Da non perdere il Sozzine Park. Pranzo libero. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

Programma 6° GIORNO: ALLE FORTIFICAZIONI DI DAVEVINO

Prima colazione in hotel e partenza per questa semplice e breve passeggiata che porterà tutta la famiglia alla scoperta delle fortificazioni difensive di fondovalle delle Grande Guerra nei bellissimi prati del Davenino, a Incudine. Questo percorso attraversa boschi e prati segnati dallo stile contadino tipico del territorio; partendo da Incudine il sentiero segue l’argine del fiume Oglio dove i bambini potranno divertirsi sui giochi nelle aree di sosta. Pranzo libero.
Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

Programma 7° GIORNO: CASE DI VISO

Prima colazione in hotel e partenza per Case di Viso, una bellissima meta facilmente raggiungibile è quella che dalla frazione di Pezzo a Ponte di Legno conduce al piccolo e caratteristico borgo. Dall’abitato ci si addentra seguendo una mulattiera in una zona che si alterna fra bosco e radure. La presenza dell’osservatorio faunistico posto a pochi passi permette di avvistare animali selvatici come cervi, stambecchi e camosci. Una volta superato il tratto in salita si inizia a intravedere il borgo di Case di Viso. Il borgo è caratteristico e noto per le abitazioni che conservano immutata l’architettura originaria in muratura, per alcune risalente al XIX secolo, e che sono state teatro di una rappresaglia nazista dopo
l’armistizio dell’8 settembre. Passeggiando tra le abitazioni quindi si respira un’aria di storia e arte. Una volta raggiunto il borgo è possibile seguire il sentiero al suo interno per passare tra le abitazioni accompagnati dallo scorrere del torrente. Superato l’abitato, seguendo sempre la mulattiera per circa 1 chilometro, si raggiunge un’area pic-nic ben fornita. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

Programma 8° GIORNO: RIENTRO

Prima colazione in hotel, rilascio delle camere e partenza alle ore 09:00 circa per il rientro a casa. Soste per il ristoro lungo il percorso e pranzo libero. Arrivo. Fine dei servizi.

HOTEL PIANDINEVE ****

L’Hotel Piandineve, quattro stelle sorge a Passo del Tonale a 1800 metri fra il Parco dell’Adamello-Brenta e il Parco Nazionale dello Stelvio e a 200 mt dalle piste sciistiche dell’Adamello. Passeggiate e particolari itinerari guidarti sono solo alcune delle attività che vi consentiranno di godere appieno dei panorami e delle favolose montagne del Passo Del Tonale e di Ponte Di Legno che vi sapranno togliere il fiato. Una funivia, situata a soli 200 mt dall’hotel, collega la struttura al ghiacciaio Presena, ammirabile dalle ampie vetrate del ristorante dell’hotel. Ideale per gli amanti dello sci anche fuori stagione. All’hotel Pian Di Neve, gli ospiti potranno cosi ritrovare la gentilezza del personale affezionato, affidarsi alle attività proposte dal servizio intrattenimento con una particolare attenzione al mondo dei più piccoli.

Quote di partecipazione per persona (min. 30 pax):

17 – 24 Agosto 2024
Soci CRAL: € 690,00
Aggregati: € 750,00

3 – 10 Agosto 2024
Soci CRAL: € 635,00
Aggregati: € 690,00

10 – 17 Agosto 2024
Soci CRAL: € 690,00
Aggregati: € 750,00

24 – 31 Agosto 2024
Soci CRAL: € 548,00
Aggregati: € 595,00

Quote di gestione pratica: incluse

RIDUZIONI IN 3°/4° LETTO:

• 0/12 anni in terzo letto quota forfetaria a € 150,00 • 0/12 anni in quarto letto sconto 50 % • adulti sconto 20 %

Supplemento singola € 15,00 al giorno Supplemento doppia uso singola € 25,00 al giorno

LA QUOTA COMPRENDE:

• viaggio a/r in Bus GT che rimane sul posto per effettuare escursioni • pernottamento in camera doppia • trattamento di mezza pensione dalla cena del giorno di arrivo fino alla colazione del giorno di partenza • bevande ai pasti (acqua e vino) • Formula Club, comprende: animazione diurna con passeggiate organizzate, mini club per i bambini dai 3 anni ai 12 anni ad orari prestabiliti, intrattenimenti serali con lo staff di animazione, giochi e cabaret • tutte le escursioni previste • capogruppo.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

• pranzi • ingressi nei musei e nei luoghi di visita • tasse di soggiorno da pagare in loco • extra • tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”

Assistenza ed organizzazione tecnica: CM Viaggi srl

Per ulteriori informazioni:
info@cm-montagna.it
071/2076363 (tel e WhatsApp)

CM Viaggi – Italia

La bellezza travolgente di TRIESTE e il Castello di MIRAMARE. Uno scrigno d’arte e di storia: AQUILEIA / GRADO

18-19 maggio 2024

18/05/2024 – PARTENZA / CASTELLO DI MIRAMARE / TRIESTE Appuntamento dei partecipanti. Incontro con il pullman e partenza alla volta di MIRAMARE. Sosta di ristoro lungo il percorso. Arrivo, incontro con la guida e visita al castello: sorge in una suggestiva posizione all’estremità di un promontorio e, per i patrimonio di mobili, dipinti, porcellane, avori, costituisce uno dei più notevoli esempi di residenza principesca della seconda metà dell’ 800. Trasferimento a TRIESTE. Visita con guida. Moderna, animata città, adagiata ai piedi dello spalto carsico che recinge l’arco del suo bel golfo TRIESTE è grande emporio commerciale e centro industriale. Come attestano i monumenti, fù già prospera sotto Roma e nel Medioevo, ma il suo sviluppo data dalla fine del ‘700 come porto dell’impero austro-ungarico. Si potranno ammirare: Piazza dell’Unità d’Italia, vasta, aperta sul mare, centro della vita cittadina; la chiesa di San Giusto, sorge sull’alto del colle, è il monumento massimo ed il simbolo della città: lo spazioso e caratteristico lungomare ed il Porto, il Molo Audace, tradizionale passeggiata dei triestini; ecc.. La Risiera di San Sabba, tristemente nota per essere stata, durante l’occupazione nazista, dapprima a centro di smistamento verso i campi di concentramento, poi a campo di sterminio, ecc.. In serata, sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

19/05/2024 – AQUILEIA / GRADO / PALMANOVA / RIENTRO Rientro colazione in Hotel. Pranzo in ristorante. Guida per la visita di: AQUILEIA, le origini della città risalgono ai tempi dei romani e più precisamente ai 181 a.C. in cui, come sappiamo, decadde per mano di Attila. Rinacque nei secoli successivi passando sotto il controllo della Serenissima e quindi di Venezia. La città conserva gioielli di architettura e resti archeologici del lontano passato, ma che si possono ancora oggi visitare. Visita del centro storico e della splendida Basilica Patriarcale dedicata a Santa Maria Assunta, all’interno del lontano passato ma che si possono ammirare i famosi mosaici paleocristiani del IV secolo che costituiscono una tappa fondamentale nella storia dell’arte italiana GRADO: si può chiamare isola d’oro, per l’arena dorata, ma non bastano queste parole per descrivere il fascino della natura, l’importanza della storia e della tradizione, la bellezza delle spiagge : l’abitato, collegato alla terraferma da una lunga diga artificiale, include un pittoresco nucleo antico di tipo lagunare. PALMANOVA la “Città Stellata” una città fortezza progettata e costruita dai veneziani per difendere i confini regionali dalle minacce straniere, soprattutto dei Turchi. E’ un modello di città unico nel suo genere, a forma di stella e nove punte perfettamente simmetrica, con una piazza centrale. Il suo centro storico si raggiunge attrraverso tre Porte Monumentali, denominate Aquileia, Udine e Cividale e, da qualunque direzione si arrivi, il punto si sbocco è la Piazza Grande, l’antica piazza d’armi. Al termine delle visite, partenza per il rientro. Sosta lungo il percorso per la cena libera. Arrivo in sede.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE (MIN 40 PAX)
Soci CRAL: € 235,00
Aggregati: € 255,00
Spese di gestione pratica: incluse

LA QUOTA COMPRENDE : • Viaggio in pullman Gran Turismo • Sistemazione in Hotel 3 stelle in camere doppie con servizi privati • Trattamento di pensione completa dalla cena del 18/05 al pranzo del 19/05 • Le bevande ai pasti • Guida per tutte le visite, come da programma • Capogruppo

LA QUOTA NON COMPRENDE: • Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita • Il pranzo del 18/05 al pranzo del 19/05 • Eventuale tassa di soggiorno da saldare in loco • Tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”

Supplemento camera singola € 35,00

Assistenza ed organizzazione tecnica: CM Viaggi srl

Per ulteriori informazioni:
info@cm-montagna.it
071/2076363 (tel e WhatsApp)

CM Viaggi - Montagna

VACANZE ESTATE 2024: Settimana verde a Canazei – Val di Fassa

Periodi:

31 Agosto – 7 Settembre 2024

Dove: Canazei – Val di Fassa

Canazei è senza dubbio uno dei “paesi gioiello” della provincia di Trento, situato in una magnifica conca verdeggiante all’estremità settentrionale della Val di Fassa. Con i suoi 1.465 metri di altezza sul livello del mare rientra tra i trenta comuni italiani più “alti”, posizionandosi invece al primo posto tra i paesi della valle. L’ubicazione felice, la storia e la lunga tradizione in materia di ospitalità la collocano tra le più note località dolomitiche. È considerata la capitale degli sport sulla neve in Val di Fassa, grazie soprattutto alla sua posizione strategica che la vede circondata dalle vette dolomitiche del Sassolungo, del Gruppo del Sella e della Marmola da che fa parte del Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Fa parte, assieme a altri 18 comuni, di un’area molto particolare: la Ladinia dolomitica dove vive la minoranza
di lingua ladina. A Canazei infatti, come nel resto della Val di Fassa e delle zone attorno al massiccio del Sella, si parla ladino. Il turista che arriva non può non accorgersi della peculiarità della parlata e della cultura. Tracce infatti della sua esclusività e della sua storia antica si possono notare sin da subito sia nell’architettura sia ascoltando le conversazioni della gente del posto, o meglio ancora prendendo parte alla vita di paese e alle sue feste popolari.

Programma 1° GIORNO: PARTENZA – CANAZEI

Partenza con bus GT dalle varie località, soste durante il percorso. Pranzo libero. Arrivo a Canazei nel pomeriggio. Assegnazione delle camere e tempo libero. Cena e pernottamento.

Programma 2° GIORNO: SELVA – ORTISEI (VAL GARDENA)

Prima colazione in hotel e partenza per Canazei, escursione si potrà visitare Canazei Vecchia, la frazione di Gries, il fondovalle lungo il fiume Avisio e rientro a piedi. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza in bus verso il Passo Sella con panoramica del “Gruppo del Sella” e il gruppo del Sassolungo. Discesa in Val Gardena attraverso Selva di Val Gardena, Santa Cristina per arrivare ad Ortisei, l’elegante cittadina tirolese, è famosa soprattutto per i suoi ateliers di scultura, oltre alla passeggiata che ci porterà al Duomo e al centro storico. Tempo libero a disposizione e rientro in hotel nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento in hotel.

Programma 3° GIORNO: PASSO FALZAREGO – FUNIVIA LAGAZUOI – CORTINA

Prima colazione in hotel e partenza per Passo Falzarego. Il monte Lagazuoi è un vero e proprio Museo all’aperto “castello di roccia”, con guglie, torroni e basi militari nascosti nelle sue viscere. Nel corso della Grande Guerra gli eserciti italiano e austro-ungarico scavarono al suo interno ricoveri per uomini e armi, trasformandolo in un’impenetrabile fortezza del xx secolo. oggi si possono visitare gallerie, trincee e postazioni di mitragliatrici restaurate. Grazie a moltissimi percorsi, si conoscono i retroscena di una guerra drammatica combattuta ad alta quota, unica nella storia dell’uomo. Spostamento verso Cortina. Pranzo libero e visite libere. In serata. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

Programma 4° GIORNO: VAL DI FASSA (LABIRINTI DEL LATEMAR E LAGO DI CAREZZA)

Prima colazione in hotel ed escursione a Latemar con percorso a piedi (possibilità di pranzo in rifugio e nel pomeriggio sosta per ammirare l’incantevole Lago di Carezza). Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Programma 5° GIORNO: MERANO – BOLZANO

Prima colazione e partenza per la visita libera di Merano. Pranzo libero. Pomeriggio trasferimento a Bolzano per la visita libera Bolzano affascina con i suoi due volti. Due vere e proprie anime che convivono perfettamente, un continuo scambio culturale e linguistico. Per secoli il capoluogo era centro privilegiato di scambi tra le regioni italiane e quelle germaniche. Segno di questa storia lo si trova oggi nelle chiese, nei palazzi nobili, nelle vie e sulle piazze. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

Programma 6° GIORNO: CANAZEI – VAL DI FASSA

Prima colazione in hotel. Giornata a disposizione per le visite libere. In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

Programma 7° GIORNO: ARABBA – PORTA VESCOVO

Prima colazione in hotel e partenza verso Arabba – Porta Vescovo. Una delle escursioni più panoramiche e appaganti che si possono fare ad Arabba è quello che conduce a Porta Vescovo. Porta Vescovo è un balcone a 360 ° sulle Dolomiti Bellunesi e in particolare sul ghiacciaio della Marmolada. Arrivare a Porta Vescovo è molto semplice: in funivia oppure con l’escursione da fare a piedi seguendo i sentieri che conducono a Porta Vescovo, partendo da Arabba (800 metri di dislivello). Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza per il rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

Programma 8° GIORNO: RIENTRO

Prima colazione in hotel, rilascio delle camere e partenza alle ore 9:00 circa per il rientro a casa. Soste per il ristoro lungo il percorso e pranzo libero. Arrivo. Fine dei servizi.

HOTEL GROHMANN

Situato a Campitello di Fassa, a soli 200 metri dalla funivia del Col Rodella, l’hotel Grohmann offre un centro benessere, un ristorante tipico trentino e un deposito sci. Tutte le camere sono dotate di TV, cassaforte e bagno privato con asciugacapelli ed alcune includono un balcone. Il ristorante serve piatti italiani e internazionali accompagnati da vini regionali. Al mattino ricca colazione a buffet a base di prodotti dolci e insalate. Il centro benessere vanta una palestra, una vasca idromassaggio, un bagno turco e un’area relax. In loco è presente anche una terrazza con giardino. Struttura convenzionata con la Val di Fassa Card.

Quote di partecipazione per persona (min. 30 pax):

31 Agosto – 7 Settembre 2024
Soci CRAL: € 640,00
Aggregati: € 695,00

Quote di gestione pratica: incluse

RIDUZIONI IN 3°/4° LETTO:

• 0/9 anni quota forfetaria € 310,00
• 9/14 anni sconto 40%
• adulti sconto 20%.

Supplemento Singola: € 15,00 al giorno.

LA QUOTA COMPRENDE: • Viaggio a/r in Bus GT che rimane sul posto per effettuare escursioni • Pernottamento in camera doppia • Trattamento di mezza pensione dalla cena del giorno di arrivo fino alla colazione del giorno di partenza • 1/2 litro di acqua e 1/4 di vino ai pasti • Tutte le escursioni previste • Serate d’intrattenimento • Capogruppo • Val di Fassa Card

LA QUOTA NON COMPRENDE:

• Pranzi • Ingressi nei musei e nei luoghi di visita • Centro benessere € 8,00 a persona ad utilizzo da pagare in loco • Tasse di soggiorno da pagare in loco • Extra • Tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”

Assistenza ed organizzazione tecnica: CM Viaggi srl

Per ulteriori informazioni:
info@cm-montagna.it
071/2076363 (tel e WhatsApp)

CRAL - Mare

ISCHIA SETTEMBRE 2024

Periodo: Dal 22 al 29 Settembre 2024 (7 Notti) – NUOVE DATE
Dove: Ischia – Continental Terme **** a Ischia Porto

Quote di partecipazione per persona:
Soci CRAL: € 670,00 a persona
Aggregati: € 710,00 a persona
Supplementi: Camera Singola €20,00 a notte – Camera Dus €40,00 a notte
Quota III e IV letto adulto 7 notti: Soci CRAL € 635,00 / Aggregati € 670,00
Quota III e IV letto 3-12 anni 7 notti: Soci CRAL € 575,00 / Aggregati € 610,00
Assicurazione Annullamento: Soci CRAL € 47,00 per persona / Aggregati € 50,00 per persona

La quota di partecipazione comprende:

  • Bus A/R
  • Cocktail di Benvenuto.
  • Sistemazione in camera doppia standard
  • Pensione completa (bevande incluse ai pasti ¼ di vino e ½ di acqua);
  • Ingresso alle piscine termali esterne e di una coperta Tropicale, palestra, parcheggio
  • Internet Wi-fi, Piano Bar
  • Convenzionato Asl per cure termali; Su presentazione dell’impegnativa del medico di base: uso dell’accappatoio gratuito
  • Assicurazione medico-bagaglio.
  • Assistenza Ischia Red Carpet

La quota di partecipazione non comprende:

  • Tassa di soggiorno da pagare in hotel
  • Assicurazione facoltativa Annullamento inclusa copertura Covid-19 da richiedere all’iscrizione.
  • Eventuali trattamenti estetici; Noleggio accappatoio per chi non porta impegnativa
  • Escursioni facoltative,
  • Le mance, gli extra e tutto quanto non espressamente indicato nella voce “la quota comprende”

Iscrizione e pagamento
Acconto all’iscrizione: € 150,00 a persona
Pagamento IBAN: IT75 Z053 8739 9310 0004 2868 537 (ISCHIA HOTELS BROKER S.R.L – UNIONE DI BANCHE)
CAUSALE: Ischia CRAL Ottobre 2024
Saldo entro il 9 Settembre 2024

Assistenza ed organizzazione tecnica:

Per ulteriori informazioni rivolgersi alla Segreteria CRAL

CM Viaggi - Montagna

VACANZE ESTATE 2024: Settimane verdi a Bardonecchia

Periodi: 
11-18 agosto 2024

Dove: Bardonecchia

Bardonecchia offre durante la stagione estiva il massimo dello sport e dell’intrattenimento montano: il divertente bike park, che offre la possibilità di avvicinarsi a numerose discipline come mountain bike, downhill, free ride e cross country. Le infrastrutture sportive offerte dal comprensorio presenti nell’area di Bardonecchia quali il Palazzetto dello Sport, le palestre e i campi sportivi, rendono ideale il soggiorno non solo per organizzare gare di calcio, pallavolo, ginnastica, ma anche per praticare attività multisport, dal tennis all’equitazione , dall’arrampicata al nordic walking. L’ampia varietà di sentieri disponibile si adatta alle esigenze di tutti gli appassionati: per chi ama semplicemente passeggiare, per l’escursionista attento , per l’alpinista più esigente. Per gli amanti del turismo equestre Bardonecchia offre numerosi percorsi, di differente durata e difficoltà, da praticare a cavallo godendo di panorami unici tra boschi e verdeggianti pianure. è possibile trovare l’Adventure Park, un parco acrobatico con numerosi giochi sospesi, realizzato attraverso l’installazione di cavi, piattaforme aeree il legno e cordame, che permettono di effettuare in sicurezza una passeggiata “in quota” tra gli alberi, percorsi adatti ai bambini, ragazzi e anche gli adulti. Allestito in un bosco di larice, alle pendici del Monte Colomion, in località Campo Smith, il Parco è stato realizzato a bassissimo impatto ambientale, rispettando la flora e la fauna presenti. E’ una località consigliata alle famiglie, agli amanti delle bici, per i giovani in cerca di vita notturna, per gli adulti in cerca di relax. durante la stagione estiva vengono organizzati tanti eventi ed iniziative per i più piccoli, per i giovani e alcuni appuntamenti sono rivolti ad un pubblico più adulto.

BARDONECCHIA

Bardonecchia è la meta ideale per chi ama trascorrere le vacanze in montagna, perchè unisce il fascino della natura alle comodità della città,
offre infatti tutto l’anno la possibilità di vivere una vacanza nella natura, facendo sport o dedicandosi al puro relax e divertimento.
In estate Bardonecchia è una meta molto apprezzata da alpinisti, sportivi e famiglie, perchè offre uno splendido paesaggio alpino, la possibilità di praticare tutti gli sport outdoor ed eventi e attività per genitori e bambini.

Programma 1° Giorno – PARTENZA / BARDONECCHIA

Partenza con bus GT dalle varie località, soste durante il percorso. Pranzo libero. Arrivo ad Bardonecchia nel pomeriggio. Assegnazione delle camere e tempo libero per visitare Bardonecchia. Cena e pernottamento in hotel.

Programma 2° Giorno – SACRA DI SAN MICHELE – SUSA

Prima colazione in hotel e partenza per la Sacra di San Michele e visita libera. La Sacra di San Michele evoca bellezza, fascino e mistero. Quel mistero che la avvolge fin dalla sua costruzione, avvenuta tra il 983 e il 987 d.C. Un’imponente abbazia che, sfidando i principi della fisica, domina la cima del Monte Pirchiriano, all’imbocco della Valle di Susa. Un luogo meraviglioso e denso di spiritualità, custodito in origine dai monaci benedettini e che dal 1837 è affidato ai padri Rosminiani. La storia, il valore spirituale e il paesaggio che la circonda hanno ispirato lo scrittore Umberto Eco per il best-seller “Il nome della Rosa” e rendono la Sacra una meta di richiamo per visitatori da tutta Europa. Pranzo con il cestino. Trasferimento a Susa, tempo a disposizione per visite e passeggiate libere. Susa è un comune italiano da millenni crocevia dei diversi itinerari transalpini fra Italia e Francia, è contraddistinta da considerevoli monumenti romani e medioevali. Cena in hotel e pernottamento.

Programma 3° Giorno – TORINO

Prima colazione in hotel e partenza per Torino. Intera giornata dedicata all’escursione di Torino (con guida di 3 ore al mattino): L’importanza industriale e la prevalenza in essa dell’automobile, la garbata, elegante atmosfera nel ‘salotto’ di piazza S. Carlo, di via
Roma e intorno, dati notissimi dell’immagine divulgata della città, lasciano un poco in ombra l’inaspettata ricchezza e la molteplicità di interessi del patrimonio d’arte, monumenti, cultura. Pranzo con cestino fornito dall’hotel (fare richiesta personale in villaggio entro la sera precedente). In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

Programma 4° Giorno – MONASTERO DI NOVALESA-SAUZE DOULX

Prima colazione in hotel e partenza per la vista del Monastero di Novalesa. Fondato nel 726 dal nobile Franco Abbone, il monastero di Novalesa fu dedicato ai santi Pietro ed Andrea, e diviene centro di preghiera, di operosità (agricoltura, assistenza ai pellegrini in transito) e di cultura (trascrizione di codici). Rientro in villaggio
per il pranzo. Nel pomeriggio, trasferimento a Sauze D’Oulx e tempo a disposizione per visite e passeggiate libere. In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

Programma 5° Giorno – BARDONECCHIA

Prima colazione in hotel. Giornata a disposizione per visite e libere. Pranzo in hotel o cestino lunch. In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

Programma 6° Giorno – FORTE DI FENESTRELLE – SESTRIERE

Prima colazione in hotel e partenza per il Forte di Fenestrelle. Detta pure la muraglia cinese Italiana, è costituita da tre complessi fortificati: il San Carlo, i tre denti e il Delle Valli, uniti da un tunnel al cui interno corre la scala coperta più lunga d’Europa con ben 4.000 gradini. Costellata da più opere fortificatorie fu posta
a sbarramento della valle del Chisone contro le invasioni straniere. Pranzo con cestino fornito dall’hotel (fare richiesta personale in villaggio entro la sera precedente). Trasferimento a Sestriere e tempo a disposizione per visite e passeggiate libere. In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

Programma 7° Giorno – BRIANÇON – CLAVIERE – GOLE DI S. GERVASIO

Prima colazione in hotel e partenza per Briançon, Situata a 1326 metri sul livello del mare, alla confluenza di 5 valli, Briançon è la città più alta di Francia. Città d’arte e di storia, fortificata da Vauban nel XVIII secolo, è oggi classificata come patrimonio dell’umanità dall’Unesco. Nel corso della visita si scopre la città alta o la cittadella Vauban, il cuore stesso di Briançon, dominata dal forte del castello, e le diverse opere circostanti, il forte delle Salettes, il forte delle Trois Têtes o il forte di Randouillet. Pranzo con cestino fornito dall’hotel (fare richiesta personale in villaggio entro la sera precedente). Trasferimento a Claviere e tempo a disposizione per visite e passeggiate libere. Durante l’estate, Claviere si trasforma in un paradiso dell’escursionismo a piedi o in mountain-bike, con percorsi di ogni livello che si snodano in uno scenario naturale grandioso, dominato dai contrafforti rocciosi dello Chaberton, della Rocca Clary, del monte La Plane e del monte Janus, ai cui piedi si apre il passaggio verso la francese Montgenèvre. I più temerari possono affrontare una passeggiata sul ponte tibetano più lungo del mondo, che si slancia sulle spettacolari Gole di San Gervasio. In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

Programma 8° Giorno – RIENTRO

Colazione, rilascio delle camere e partenza per il rientro a casa. Soste lungo il percorso. Pranzo libero o cestino lunch preparato dall’hotel. Arrivo. Fine dei servizi.

VILLAGGIO OLIMPICO BARDONECCHIA ***

Lo spirito olimpico del Villaggio si riconosce negli ampi spazi dedicati alle attività sportive tra cui anche un centro benessere con piscina, sauna, bagno turco, idromassaggio e doccia emozionale e una palestra attrezzata. Le 310 camere, doppie, triple o a più posti letto sono tutte dotate di servizi privati, televisore, telefono, asciugacapelli e frigobar. Completano l’offerta ampie sale ricreative, sale giochi con playstation, biliardi, ping pong, biliardini, teatro con maxischermo, pianobar, discoteca e un deposito sci e scarponi riscaldato Una cucina che valorizza la tradizione montana e i prodotti tipici della Val di Susa. Gli animatori accoglieranno gli ospiti con una proposta divertente e adeguata all’età degli ospiti. Musica, giochi, spettacoli, intrattenimento e molte attività per divertirsi e rilassarsi durante tutta la giornata.

Quote di partecipazione per persona (min. 30 pax):
11-18 agosto 2024
Soci CRAL: € 710,00
Aggregati: € 770,00

Quote di gestione pratica: incluse

RIDUZIONI IN 3°/4° LETTO:
• 0/3 anni quota forfetaria € 170,00
• 3/12 anni sconto 40%
• adulti nessuna riduzione.

Supplemento singola € 25,00 al giorno.

La quota comprende:

• Viaggio a/r in Bus GT che rimane sul posto per effettuare escursioni.
• Pernottamento in camera doppia.
• Trattamento di PENSIONE COMPLETA dalla cena del giorno di arrivo fino al pranzo del giorno di partenza.
• Pulizia giornaliera delle camere con cambio biancheria da bagno ogni 3 giorni.
• Bevande ai pasti (acqua e vino in caraffa).
• Capogruppo.
• Tessera Club (include: utilizzo di palestra, sala TV, internet point, sala giochi, teatro, accesso al pianobar-discoteca, parcheggio esterno).
• Tutte le escursioni previste.
• Guida turistica per la visita di Torino.

La quota comprende:

• Extra.
• Ingressi nei musei e nei luoghi di visita
• Tasse di soggiorno da pagare in loco.
• Tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”.
• Centro Benessere comprensivo di piscina coperta, sauna, vasca idromassaggio, bagno turco e doccia emozionale (prenotazione e pagamento in loco) € 15,00 (solo piscina € 10,00).

Assistenza ed organizzazione tecnica: CM Viaggi srl

Per ulteriori informazioni:
info@cm-montagna.it
071/2076363 (tel e WhatsApp)

CM Viaggi - Montagna

VACANZE ESTATE 2024: Settimane verdi a Bad Gastein

Periodi: 
Dal 11 Agosto 2024 al 18 Agosto 2024
Dove: Austria

Nel cuore del Parco Nazionale degli Alti Tauri, nell’aria fresca di montagna al di sopra del limite della nebbia ad un’altitudine di 1000m s.l.m. sorge Bad Gastein, la cui immagine caratteristica, dovuta agli splendidi palazzi della “Belle Epoque”, si inserisce armoniosamente nel paesaggio circostante. La località di cura e villeggiatura è famosa in tutto il mondo per il suo fascino particolare. Il relax e il riposo nell’aria pura di montagna, abbinata al clima perfetto e alle acque termali di Gastein, garantiscono una vacanza speciale a chi cerca sempre il meglio.

BAD GASTEIN

Come nessun’altra regione, Gastein offre una combinazione unica di esperienze montane e termali. Con due centri termali nel raggio di 8 km e una vasta area escursionistica sulle montagne erbose più alte d’Europa, Gastein offre ai suoi ospiti un valore aggiunto unico come nessun’altra regione.
Dopo un’escursione a piedi o in bicicletta i bagni termali di Gastein offrono la rigenerazione ideale grazie ai principi attivi dell’acqua termale di Gastein, che sgorga da 17 sorgenti a Bad Gastein nelle Felsentherme e nelle Alpentherme dopo un viaggio di oltre 3.000 anni e offre un rilassamento rilassante dopo una giornata attiva in montagna.

Programma 1° Giorno – PARTENZA / BAD GASTEIN

Partenza con bus GT dalle varie località, soste durante il percorso. Pranzo libero. Arrivo a Bad Gastein nel pomeriggio, sistemazione nelle camere, cena in hotel e pernottamento.

Programma 2° Giorno – ST. JOHANN – ZELL AM SEE

Prima colazione in hotel e al mattino visita alle Gole di Liechtensteinklamm a St Johann (ingresso € 14,00 a persona; 6/18 anni € 8,00; 0/6 anni gratis.) e delle bellissime cascate. Trasfermento a Zell am See, possibilità di effettuare in libertà, suggestive passeggiate intorno al lago o in battello (biglietto a pagamento). Pranzo libero. In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

Programma 3° Giorno – HOHENWERFEN – HALLEIN

Prima colazione in hotel e partenza alle ore 8:30 circa per la visita guidata della Fortezza di Hohenwerfen (ingresso € 17,90 adulti; bambini € 6,10). L’imponente Fortezza troneggia da oltre 9 secoli sul ripido cono roccioso che domina sulla Valle del Salzach. Accompagnati da una guida in costume si ammireranno: la camera delle torture, il campanile, le armature e i predatori dei cieli nell’ambito delle spettacolari dimostrazioni di volo dei rapaci e si visiterà la nuova ed affascinante mostra sulle armi “Dalle spade alle armi da fuoco portatili”. Pranzo libero e nel pomeriggio visita guidata alle Miniere di Sale di Hallein (ingresso € 32,00 a persona; 4/15 anni € 16,00; 0/4 anni non possono entrare). Il viaggio all’interno del mondo del sale inizia con la distribuzione delle “tute dei minatori”. Vestiti completamente di bianco si salirà a bordo di un piccolo treno nelle viscere delle miniere. Utilizzando gli scivoli, creati dagli stessi minatori, si raggiungeranno livelli sempre più profondi. Una guida racconterà tutta la storia su una zattera accompagnati da musica mistica. In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

Programma 4° Giorno – SALISBURGO

Prima colazione in hotel e partenza alle ore 8:30 per l’escursione facoltativa a Salisburgo (min. 25 persone, costo € 25,00 a persona che includono pullman e guida per mezza giornata; bambini fino a 14 anni € 10,00) famosa in tutto il mondo per aver dato i natali a Mozart. Durante la visita si potranno ammirare: il bellissimo centro storico, la casa natale di Mozart, il duomo e tanto altro. Pranzo libero. Rientro in hotel nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento.

Programma 5° Giorno – BAD GASTEIN E SPORTGAISTEN

Prima colazione in hotel e in mattinata Passeggiata della Principessa Sissi. Trasferimento a Sport Gastein per passeggiate libere. Pranzo libero (possibile pranzo in Malga). Cena in hotel e serata a Zell am See per la serata “Zell Lake Magic”. Rientro in hotel per il pernottamento.

Programma 6° Giorno – BAD GASTEIN

Prima colazione in Hotel. Intera giornata a disposizione per le escursioni libere a Bad Gastein. Pranzo Libero (possibile pranzo in Malga). Rientro in hotel per cena e il pernottamento.

Programma 7° Giorno – BAD GASTEIN E BAD HOFGASTEIN

Prima colazione in hotel. Al mattino passeggiata degli scoiattoli. Pranzo libero (possibile pranzo in Malga). Nel pomeriggio possibilità di trasferimento a Bad Hofgastein per passeggiate libere. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

Programma 8° Giorno – RIENTRO

Prima colazione in hotel, rilascio delle camere e partenza alle ore 09:00 circa per il rientro a casa. Soste lungo il percorso. Pranzo libero. Arrivo. Fine dei servizi.

THERMAL RESORT HOTEL ELISABETHPARK

Situato direttamente nel centro di Bad Gastein, è un elegante hotel deluxe. Camere dotate di balcone con affaccio sul parco o ampia finestra con vista panoramica sulla valle, TV satellitare, minibar, cassaforte a uso gratuito, le camere sono sempre provviste di un bagno con asciugacapelli. Affacciato direttamente sulla montagna o sulla valle, il ristorante Panorama vi servirà un buffet di piatti austriaci e internazionali.A disposizione un bar/ristorante a la carte. La spaziosa area benessere su 2 livelli dell’hotel comprende una piscina termale coperta, una sauna finlandese, un bagno di vapore e una sala relax con tè e acqua gratuiti, mentre l’esclusivo Babor Spa & Beauty Center propone un’ampia gamma di trattamenti estetici e benessere. Presso l’Hotel Elisabethpark troverete anche un cigar lounge con biliardo e un’area giochi per bambini.

Quote di partecipazione per persona (min. 30 pax):
Dal 11 Agosto 2024 al 18 Agosto 2024
Soci CRAL: € 790,00
Aggregati: € 860,00
Quote di gestione pratica: incluse

RIDUZIONI IN 3°/4° LETTO:
• 0/9 anni quota forfetaria € 170,00
• 9/14 anni sconto 30%
• adulti sconto 10%.
• Le camere triple e quadruple sono solo deluxe.

• Supplemento singola € 10,00 al giorno.
• Supplemento doppia uso singola € 25,00 al giorno.
• Supplemento camera Delux € 10,00 a persona al giorno per gli adulti; nessun supplemento per i bambini fino a 9 anni non compiuti..

La quota comprende:

• Viaggio a/r in bus GT che rimane sul posto per effettuare le escursioni
• Pernottamento in camera doppia
• Trattamento di mezza pensione dalla cena del giorno di arrivo fino alla colazione del giorno di partenza (cena con menù a buffet di 4 portate).
• Utilizzo gratuito dell’area benessere con piscina termale coperta, bagno di vapore salino, sauna finlandese, danarium, tepidarium e docce emozionali.
• Tutte le escursioni previste (esclusa Salisburgo).
• Capogruppo
• Sala giochi per i bambini.

La quota comprende:

• Pranzi
• Tasse di soggiorno da pagare in loco
• Extra
• Escursione facoltativa a Salisburgo (min. 25 persone, costo € 25,00 a persona che includono pullman e guida per mezza giornata; bambini fino a 12 anni € 10,00).
• Tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”.
• Ingressi nei musei e nei luoghi di visita.

Assistenza ed organizzazione tecnica: CM Viaggi srl

Per ulteriori informazioni:
info@cm-montagna.it
071/2076363 (tel e WhatsApp)